Quattro anni di autogestione e beni comuni 

3 giorni con la comunità di Mondeggi per festeggiare il quarto compleanno della fattoria occupata, il 29/30 giugno e 1 luglio.

Mondeggi resiste e nel suo quarto compleanno ancora una volta rilancia, la discussione e la pratica di costruzione di un'alternativa economica e sociale.
Tra i tanti momenti di discussione, segnaliamo in particolare il tavolo sul mutualismo (sabato 30 giugno, alle 10.00 e ripresa alle 15.00), che rappresenta anche un proseguimento della discussione cominciata al convegno dello scorso marzo a Scup. 

Sono passati 4 anni da quando abbiamo organizzato la prima manifestazione ed è iniziato il presidio contadino per fermare la privatizzazione di questo enorme bene lasciato in abbandono dalla provincia di Firenze.
Di strada ne abbiamo fatta tanta e oggi Mondeggi è un esempio di Bene Comune gestito con il metodo del consenso da un'assemblea plurale e una rigogliosa fattoria senza padroni .E’ una comunità in lotta che cerca giorno dopo giorno di costruire mondi altri fuori dalle logiche del capitale riappropriandosi della capacità ancestrale dell’uomo di potersi autodeterminare attraverso la produzione di cibo, la costruzione di comunità, la resistenza.

Nonostante il sostegno di centinaia e centinaia di cittadini, docenti, accademici, realtà autogestite, agricoltori locali e delle varie reti nazionali, Mondeggi è ancora un'esperienza ILLEGALE e a rischio sgombero.

Nel maggio 2017 è stato protocollato il progetto "Gestione del bene comune Mondeggi" che è stato sottoscritto dai più autorevoli giuristi italiani insieme a 350 accademici e renderebbe possibile legalizzare questa esperienza, ma le istituzioni persistono nell'idea di alienare il bene giocandosi l'unica carta che gli è rimasta: la legalità.

Una legalità che scricchiola pensando a come hanno gestito il bene e al tentativo disperato di vendere alla multinazionale americana "Constellation Brand" proprietaria del marchio Chianti Ruffino.
E’ così che i solerti amministratori chiusi nei loro palazzi dai grandi bastioni intendono soffocare la voce di chi crede in altri mondi possibili. Non sanno che chi lotta non muore mai!

Quest’anno il focus della “Tre Giorni di Mondeggi” verterà su mutualismo e creazione di comunità partendo proprio dal lavoro collettivo , cardine principe di un territorio che attraverso la partecipazione di tutti/e e per tutti/e custodisce i beni comuni.

Un’altro tentativo di questa tre giorni sarà quello di creare connessioni più forti e legami più saldi con i comitati locali, con l’intento di custodire e difendere il territorio da speculazioni ed abusi ambientali.

Senza la gente non si decide niente!

VENERDI' 29 GIUGNO
ore 15:00 accoglienza
ore 17:30 lavori collettivi (migliorie per la fattoria)
ore 18:00 "Theatrical Tribe" Laboratorio di teatro sociale
ore 20:30 cenza sociale
ore 22:30 concerti
- "Le Figliole" (musiche popolari dal mondo)
- "Causa" (Ska Punk)

SABATO 30 GIUGNO
ore 8:00 lavori collettivi (vangatura frutteto, canaline strade, raccolta legna)
ore 10:30 tavoli politici (mutualismo, beni comuni, territori in resistenza)
ore 13:00 pranzo
ore 15:00 tavoli politici
ore 17:30 lavori collettivi (acconciatura vigna)
ore 17:30 "Theatrical Tribe" Laboratorio di teatro sociale
ore 20:30 cena sociale
ore 22:00 spettacolo teatrale itinerante con il "Teatro Contadino Libertario"
ore 22:30 concerti:
- "Bleah" (dub electro strumentale)
- "43 Factory "(elettronica a bpm variabile dalla dub all'happycore)

DOMENICA 1 LUGLIO
ore 9.30 pulizia bosco di mondeggi
ore 13:00 pranzo
ore 15:00 "Theatrical Tribe" Laboratorio di teatro sociale

E PER I PIU' PICCOLI..
Sabato ore 15: "Ti massaggio una storia" con operatrice Tuina
a seguire "Danza creativa"
Domenica pomeriggio: Parco giochi di Mondeggi

E durante i tre giorni ci sarà il Cocchiere del Chianti che porterà a giro in carrozza grandi e piccini!

Informazioni utili:
- Durante tutti e tre i giorni sarà attiva l'area bambini
- Come tutti gli anni sarà allestita un'area campeggio con docce e bagni
- si prega di non portare cani
- area parcheggio indicata zona rusciano e cerreto
- ingresso gratis, pasti e bevute a prezzi popolari con prodotti di mondeggi o della rete genuino clandestino locale
- tutto il ricavato servirà a sostenere il progetto

Daje ti aspettiamo!

 


SEGUICI SU  

Cerca nel sito

Dal mondo

Giornata internazionale delle lotte contadine 2018

Appuntamenti

Difendiamo Ri-Make!.

Pratiche & idee

Ri-Make: difendere la solidarietà, riprendersi i beni comuni! 

Appuntamenti

Fiera Contadina FuoriMercato