Giornata internazionale delle lotte contadine 2018

Appello di La Vía Campesina per articolare azioni unitarie decentralizzate!

(Harare, 10 aprile 2018)

Questo 17 aprile, Giornata internazionale delle lotte contadine, La Vía Campesina commemora il massacro dei 19 contadini senza terra (Sem terra) uccisi impunemente dall'agro-business #AgroMata.

Unite, con coraggio e ribellione, chiamiamo le organizzazioni della Via Campesina, alleate/i, amiche e amici e popoli organizzati a unificare ogni tipo di azione di resistenza, a scala globale, per la terra, l'acqua, contro i trattati di libero commercio e contro la criminalizzazione delle lotte sociali.

Celebriamo questa importante data di mobilitazioni internazionali per la difesa delle rivendicazioni sociali, contro le forze di governo e le imprese transnazionali del grande capitale, che usurpano le risorse naturali e reprimono la legittima lotta per la terra, acqua e i territori di milioni di famiglie contadine e indigene.

Denunciamo l'avanzata del capitale contro le popolazioni e sui loro territori. Capitalismo, razzismo e patriarcato formano un modello intrecciato di dominazione multipla attraverso l'accaparramento dei territori, il saccheggio dei beni comuni, lo sfruttamento del lavoro e il controllo dei corpi e la misoginia.

Assistiamo ad una massiccia violazione dei diritti umani, all'impunità per i crimini di ieri e di oggi, alla criminalizzazione dei movimenti popolari, all'assassionio e alla scomparsa di uomini e donne nelle lotte sociali. L'impunità del terrorismo di stato di ieri è diventata la base dell'attuale impunità del grande capitale. In questo contesto, gli Accordi di libero scambio sono strumenti promossi da multinazionali e stati che stabiliscono regole per vendere i nostri beni naturali, cioè mercificano i beni comuni dell'umanità come terra e acqua, e li mettono al servizio del profitto.

I Trattati di libero commercio sono oggi l'espressione di un'ondata anti-democratica a livello mondiale, che cerca di imporre gli interessi economici di pochi contro il benessere(buon vivere dei popoli.

Contro il capitale transnazionale e gli accordi di libero scambio, a partire dalla Vía Campesina ci uniamo per difendere e conquistare la riforma agraria, intesa come diritto dei popoli a terra, territori, acqua e allo scambio di semi autoctoni, base fondamentale per la Sovranità alimentare.

Le multinazionali e gli stati antidemocratici promuovono pratiche sleali per sviluppare l'estrattivismo, l'accaparramento delle terre, le mega monocolture per l'esportazione, utilizzo della terra principalmente per le mega monocolture dell'industria agroalimentare. Terra e acqua acquistano sempre più rilevanza e concentrano un grande interesse economico, sia per le élite nazionali che straniere; per questo motivo, oggi, c'è un'allarmante criminalizzazione, persecuzione, sgomberi e assassiniimorte di contadini e indigeni, neri, che si battono per la difesa delle loro terre e contro la spoliazione dei beni comuni.

Mobilitati!

Comparte todas las acciones planificadas para esta jornada a nuestro mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., las queremos visibilizar en nuestro mapa de acción global. También envíanos artículos, audios, fotos y videos para difundirlos en nuestra web y VíaCampesinaTV. ¡Alimentamos nuestros pueblos y construimos movimiento para cambiar el mundo! ¡Contra el saqueo del capital y del imperio, por la tierra y la soberanía de nuestros pueblo! ¡La Vía Campesina lucha!

Questo # 17 aprile unisciti alle molteplici azioni organizzate a livello globale, organizza marce, forum, seminari, fiere contadine, proiezioni di film; ogni iniziativa è importante per denunciare i gravi effetti degli accordi di libero scambio per i contadini e la sovranità alimentare.

Condividi tutte le azioni pianificate per questo giorno nella mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., per renderle visibili nella nostra mappa di azione globale.

Nutriamo i nostri popoli e costruiamo un movimento per cambiare il mondo! Contro il saccheggio del capitale e dell'impero, per la terra e la sovranità dei nostri popoli!

La Via Campesina lotta!


Hashtags: # SoberaníaAlimentaria # 17Aprile #StopFTA # SouverainetéAlimentaire #LuttesPaysannes # April17 #PagantiPiediNow

@via_campesinaSP

https://www.facebook.com/viacampesinaOFFICIAL

SEGUICI SU  

Cerca nel sito

Dal mondo

Le nuove sfide dei movimenti popolari. Intervista a João Pedro Stedile

Appuntamenti

Difendiamo Ri-Make!.

Pratiche & idee

Fuorimercato, uno spazio di potere popolare dal basso in costruzione