Az. Agricola Il Nocciolo

Azienda Agricola “Il Nocciolo”

La famiglia Ardovino vive e lavora a Eboli, provincia di Salerno, quasi alle porte del Cilento. Una terra famosa, quella della Piana del Sele, perché

estesa abbastanza da richiamare a sé investimenti di multinazionali e lavoratori più o meno pagati, ma di certo sottopagati. Non a caso famosa

negli ultimi anni per la quarta gamma e per le angurie (e per le mozzarelle di bufala, ovviamente) che vengono distribuite attraverso la GDO in tutta

Italia e anche all'estero.

Grandi estensioni, grandi investimenti e grandi guadagni, realizzati sulla pelle dei lavoratori e delle lavoratrici locali e soprattutto migranti.

In questo contesto operano gli Ardovino. In palese controtendenza.

La loro azienda, dando a questa affermazione ogni connotazione positiva possibile, è un grande orto con annesso grande frutteto. Una cassaforte di

biodiversità. Tutti i prodotti della terra sono stagionali, ortaggi e frutti, coltivati in campo aperto. Laddove possibile, curano il semenzaio di alcune

varietà antiche di ortaggi, preservandole e tramandandole.

Il passaggio dell'azienda da lotta integrata a biologico verrà avviato nei prossimi mesi; entro un anno dovrebbe essere pronto anche il laboratorio di

trasformazione aziendale. Finora per i trasformati gli Ardovino hanno usufruito di un laboratorio regionale poco distante da loro. Anche perciò negli anni hanno affinato la

preparazione di confetture, marmellate e succhi di frutta.

La lista degli ingredienti è quella minima indispensabile. Per le marmellate: frutta fresca propria, zucchero di canna grezzo (trecento grammi per ogni chilogrammo di

frutta cruda), spezie (zenzero, cannella...), nessun conservante e colorante, niente pectina. Per i succhi di frutta: 70% di frutta fresca propria e 30% di

sciroppo composto da acqua e zucchero di canna grezzo.

Da quattro generazioni curano la propria terra. Tre di quelle generazioni sono ancora nella terra, con le mani nella terra. Da Eugenio a Eugenio, da nonno a

nipote, passando per Giuseppe, che al momento è il titolare, pronto a passare il testimone al figlio.

 

Loading...
Copyright MAXXmarketing GmbH
Loading...
Loading...